mercoledì 27 giugno 2012

VELLUTATA di FAVE SECCHE

























Ingredienti:
per la vellutata:
500 g di fave secche (messe in ammollo per almeno 8-10ore), 1 carota, ½  cipolla, 1 spicchio d'aglio, olio d'oliva q.b., circa 200 ml di passata di pomodoro (oppure un po' di concentrato di pomodoro), brodo vegetale, sale q.b., pepe q.b.
per servire:
pane tagliato a cubetti tostato col burro (oppure crostini di pane già pronti), 
pomodori ciliegino semisecchi AGROMONTE, olio d'oliva al peperoncino COLONNA, 1 ciuffo di prezzemolo o finocchietto selvatico.

1.Tagliatela la cipolla, l'aglio e la carata a pezzettini piccoli e fate un soffritto con l'olio in una pentola a bordi alti.
2. Aggiungete le fave (precedentemente messe in ammollo per almeno 8-10 ore) e fatele insaporire con il soffritto per qualche minuto, poi aggiungete la passata e il brodo vegetale in modo da coprire le fave (circa 4 cm sopra). Fate cuocere tutto per circa 30-40 min a fuoco dolce, controllando sempre durante la cottura se c'è abbastanza liquido, se serve aggiungete a poco a poco  il brodo vegetale (oppure l'acqua).
3. Trascorso il tempo necessario (le fave devono essere ben cotte), frullate tutto con il minipimer;  aggiustate di sale e di pepe.
4. Una volta pronta la vellutata preparate i crostini, tagliate il pane a cubetti fatelo  dorare a fuoco medio in padella con un po' di burro (se volete profumato alla salvia.). 
Servite la vellutata con dei crostini di pane, qualche pomodorino semisecco, prezzemolo tritato finemente ed un filo d'olio al peperoncino.




3 commenti:

  1. buona, questi ingredienti ce li ho pure io, stasera me la preparo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. mi sembra una buonissima ricetta! la provo -_^

    RispondiElimina
  3. La provo domani, metto a bagno le fave! Grazie!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...